Poche altre parole possiedono lo stesso drammatico impatto sociale della parola “cancro”. Un unico termine, che evoca, però, sensazioni complesse, variegate ed appartenenti alla sfera più profonda di ciascuno di noi: quella più emotiva e per questo più incontrollabile. Perchè l’animo umano teme soprattutto ciò che non conosce.

La richiesta di conoscenza, di informazioni, di aiuto nella gestione di ansie e paure rappresenta un’esigenza fortissima di coloro che sono affetti da tumore, ma anche (e non sorprendentemente!) di coloro che stanno al loro fianco in questo difficile momento: familiari, amici e tutte le persone coinvolte nella cura e nell’assistenza medica ed infermieristica.

Una richiesta così profonda ed urgente richiede una risposta rapida, agile, ma soprattutto il più ampia possibile.

Con queste premesse nasce allora il sito internet “www.oncologiamarche.it”.

L’utilizzo di internet a scopo informativo nel settore oncologico non è certo una novità nel panorama italiano o mondiale, ma questo sito è una novità. E’ una novità perchè è costruito in maniera del tutto indipendente ed autonoma da chi lavora da sempre nel settore della cura dei tumori, è una novità perchè utilizza un linguaggio comprensibile, è una novità perchè unisce in una sola esperienza le informazioni pratiche e le esigenze della ricerca scientifica, ma soprattutto è una novità perchè nasce e si sviluppa nelle Marche e per le Marche. Questa è la caratteristica che rende peculiare www.oncologiamarche.it, il suo vero valore aggiunto: risponde ad esigenze particolari, locali per arrivare a valori e risposte “universali”.

Il sito www.oncologiamarche.it rientra nell’ambito di un progetto più ampio “La cura comincia dall’informazione” che prevede anche la produzione di libretti informativi ed incontri con la popolazione.

Come è intuibile, questo progetto non intende sostituire i programmi già esistenti in ambito sanitario, bensì si propone di operare all’unisono con essi verso il fine comune della lotta contro i tumori.

Il progetto è stato fortemente voluto e supportato da alcuni privati e dalle istituzioni, fra cui la Provincia di Ancona, il Comune di Senigallia e la Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.

La prima fase del progetto sarà relativa alla provincia di Ancona, per cui verranno inserite tutte le informazioni inerenti l’oncologia utili principalmente al cittadino che afferisce alla Provincia di Ancona.

Nei prossimi mesi verranno aggiunte le informazioni relative alle altre province marchigiane.

Coloro che utilizzeranno questo strumento da oggi a disposizione di tutti ne saranno anche gli artefici e i giudici. Il sito potrà essere ampliato ed implementato, infatti, grazie al contributo di tutti noi. Ci aspettiamo allora segnalazioni, suggerimenti, critiche che contribuiscano ad un suo costante miglioramento e che avvicinino sempre di più www.oncologiamarche.it al suo reale obiettivo: fornire a chiunque ne senta la necessità risposte in grado di fornire un appiglio concreto, un piccolo spiraglio di aiuto anche quando l’aiuto sembra lontano.


Prof.ssa Rossana Berardi
Clinica di Oncologia Medica
Università Politecnica delle Marche